Datingbot

“We have a shot of becoming the Yellow Pages of messaging apps.” Marcus likened the app to a “playground” for Facebook.

datingbot-66

Il bot di nome Lara per il momento è utile ad aiutare gli utenti e per farlo utilizza tecniche di elaborazione del linguaggio naturale e l’intelligenza artificiale per interagire con loro senza soluzione di continuità.The first Friday Losers started around Oxford Circus.Debating the quality of messages on online dating apps, an idea started to emerge: an online dating chat bot. Seriously though, does dating need even more technology and algorithms? [Everyone knows bots always screw up at some point, so we’re pretty sure some conversations would just go bonkers.L’obiettivo è quello di rendere più agevole il processo necessario per trovare un appuntamento, velocizzando le operazioni per mezzo dell’intervento di Lara che consentirà di trovare un potenziale flirt ancor prima di aver compiuto la registrazione al portale.Per inciso si tratta di chiedere dati come età, località, orientamento di genere per poi meglio combinare gli appuntamenti ed avvisare in seguito ogni qual volta riscontra un incontro possibile.

Leave a Reply